Trattiamo

  • Pazienti sani che vogliono migliorare o potenziare il proprio stato di salute e la loro nutrizione
  • Pazienti con sintomi (disfunzioni) che non hanno un riscontro biochimico-strumentale o una diagnosi precisa:
  • Stanchezza, spossatezza, sonnolenza, disturbi del sonno
  • Stress, ansia, tensione, cefalee
  • Dolori muscolari, tensioni muscolari, crampi
  • Disturbi della digestione, gonfiore addominale, meteorismo, sonnolenza post-prandiale, problemi ad andare di corpo, alterazioni della flora intestinale, colite, afte recidivanti
  • Pazienti in sovrappeso, dal grasso localizzato all’obesità (approccio completo alle cause che ne stanno alla base dalla sola alimentazione ad altri fattori favorenti come stress, disturbi del sonno, squilibri ormoni, stili di vita, ecc..)
  • Pazienti con sensibilità o intolleranze alimentari
  • Pazienti con ipercolesterolemia, ipertrigliceridemia, insulino-resistenza, intolleranze glicemiche (approccio alle reali cause metaboliche)
  • Pazienti con gastrite, gastralgie, colon irritabile, diverticolite
  • Infezioni ricorrenti (candidosi croniche, raffreddori, sinusiti, tonsilliti, cistiti, ecc..)
  • Pazienti con malattie infiammatorie e autoimmunitarie (artrosi, artriti, tiroiditi, artrite, sclerosi multipla, ecc..)
  • Disfunzioni endocrinologiche funzionali (da stress, da stanchezza surrenalica, da ipotiroidismo subclinico, da inefficienza terapeutica della tiroide, ecc..)
  • Sindrome premestruale, ciclo abbondante, ovaio micropolicistico
  • Menopausa e ormoni bioidentici in collaborazione con ginecologhe esperte
  • Pazienti con aterosclerosi o patologie cardio-vascolari (prevenzione delle recidive)
  • Pazienti con asma e allergie

Per ogni disfunzione o patologia, vi sarà un intervento nutrizionale e medico integrato (regolazione educativa degli stili di vita, degli stili comportamentali, integrazione alimentare potenziativa e regolativa, valutazione accurata ematochimica, dello stato ossidativo, della stato metabolico, infiammatorio, ecc..)