Benvenuti

La Medicina Funzionale Strategica nasce dal nuovo paradigma della Medicina Funzionale che, insieme alla PsicoNeuroEndocrinoImmunologia (PNEI) e alla lunga pratica clinica sul campo, prende un senso più ampio con una nuova metodica strategica nel conoscere ed intervenire sul paziente.

Questo approccio medico, così come nella Medicina Funzionale e nella PNEI, cerca le cause sottostanti dietro ad un sintomo o una malattia considerando le interazioni tra il Sistema Nervoso Centrale, endocrino ed immunitario, ma ne amplia il metodo ricercando nell’individuo ogni condizione che dal passato al momento della visita non sia conforme con il benessere dell’organismo, rispetto allo squilibrio funzionale o alla malattia in essere.

Nasce così un metodo che permette al medico di conoscere le strategie da affrontare con il paziente in una partnership, che permette insieme a lui, come in un team, di favorire il suo benessere, ricavando professionalmente soddisfazione ed apprendimento utile per aumentare la competenza medica per affrontare nuove sfide verso sintomi e malattie dell’era moderna.

Questo metodo ben si pone anche nell’aspetto preventivo come nella Medicina Anti-Aging, dove strategie conoscitive legate alla familiarità, alla genetica, alla biochimica specialistica, alla valutazione degli stili di vita e della condizione psicologica e di adattamento allo stress, permettono di creare percorsi di potenziamento per remare contro predisposizioni personali.

Nell’elaborare una strategia è importante riuscire a vedere le cose che sono ancora distanti come se fossero vicine ed avere una visione distaccata delle cose che, invece, sono più prossime”. Minamoto Musash